Alluce valgo: prevenzione e rimedi

Il piede è una struttura complessa e non vi è altra apparecchiatura per effettuare un lavoro così laboriosa che contribuisce alla autonomia e l’indipendenza della vita degli anziani. Può essere che oltre verificano problemi di tempo che possono limitare il movimento. Malattie e disturbi del piede sono a tutte le età, ma dopo 60 può avere più influenza sulla vita quotidiana. Le statistiche sono lì per aiutarci vedere quante persone soffrono di disturbi ai piedi:

– Il 20% delle persone sotto i 50 anni
– 42% delle persone tra i 50 e i 60 anni
– 64% dei sessantenni

Lesioni del piede, anche se minore, è in grado di promuovere uno stato di difficile equilibrio mantenimento e l’andatura. La malattia più comune che affligge gli anziani è rappresentato dall’alluce valgo. L’alluce valgo è molto comune ed è causata da un osso deformità dell’alluce che è il movimento della prima falange del dito verso l’esterno, mentre le altre falangi sono orientate verso l’interno. L’alluce valgo, oltre ad essere sgradevole è anche molto doloroso.

Quali sono le cause di alluce valgo?

Le cause che portano alla comparsa di valgo non sono del tutto chiare. Fattori ereditari possono entrare in gioco ma il problema può anche svilupparsi come conseguenza di traumi, reumatismi o malattie infiammatorie gravi. Ci sono anche cause “meccaniche” che facilitano il loro aspetto e certi comportamenti evitando quindi possono essere prevenute. Inoltre, alcuni tipi di calzature inadatte per la fisiologia del piede può peggiorare la situazione, contribuendo al deterioramento della tensione e il dolore. Un altro motivo che facilita la comparsa di alluce valgo flatfoot è spesso associata a questa malattia. La curvatura ridotto della pianta può portare ad un sovraccarico dell’avampiede.

C’è un modo per evitare che l’alluce valgo?

Alcune pratiche possono migliorare il dolore e la funzionalità del piede. Si consiglia di camminare a piedi nudi sull’erba, sporcizia, sabbia, terreno ripido, per ristabilirne la funzionalità. Devi fare spesso palestra di riabilitazione attivando tutti i modi possibili le dita esercizi di rafforzamento, come raccogliere oggetti con le dita dei piedi, che si estende, sollevando i piedi e stretching in piedi con le rotazioni, che si estende e contrazioni che aiutano il flusso di sangue. Parallelamente a questo, dobbiamo evitare di usare troppo i tacchi alti e punta stretta.

Come intervenire una volta sviluppato alluce valgo

Per le forme modeste è la situazione o per il confezionamento di una pianta può ancora custodito, mentre nei casi più gravi si ricorre alla chirurgia. A differenza di qualche tempo fa, quando l’operazione non ha risolto il problema a tutti come alluce valgo è stato riformato dopo qualche tempo, la chirurgia è ora molto più affidabile grazie a perfezionare le varie tecniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *