Cosa significano gli Arcani Maggiori

I Tarocchi aiutano a fare il punto della situazione e danno suggerimenti sul comportamento da adottare in date circostanze. Quando c’è un problema di cuore da affrontare, i tarocchi aiutano anche se non svelano il proprio futuro. Ecco come consultare gli Arcani Maggiori e Tarocchi dell’amore.

Il mazzo dei Tarocchi

Il mazzo dei Tarocchi comprende 78 carte, ciascuna ha un preciso e particolare significato che necessita di interpretazione e di contestualizzazione. Ci sono diversi metodologie per la lettura dei Tarocchi e per poter risolvere le questioni amorose: determinati metodi usano l’intero mazzo di carte, invece altri comprendono soltanto gli Arcani Maggiori.

Gli Arcani Maggiori, sono chiamati pure Trionfi, si tratta di un gruppo di 22 carte dei Tarocchi considerate chiavi per la meditazione, la crescita personale e la divinazione. In base alla cartomanzia, gli Arcani Maggiori vanno a racchiudere i segreti più grandi e insieme ai loro simboli, i loro colori e le relative figure archetipe parlano ed aiutano per la comprensione della propria situazione d’amore. Con la consultazione degli Arcani Maggiori si ha la possibilità di guardare dentro se stessi e di dare voce alle proprie emozioni ed alle paure.

E’ importante ricordare che il simbolismo dei Tarocchi ed in special modo degli Arcani Maggiori è inesauribile. Ciascuna carta va ad evocare in se stessi sensazioni ed emozioni differenti e per avere una risposta ai propri dubbi in amore si deve considerare pure ciò che gli Arcani Maggiori vanno a suscitare emotivamente.

Il significato di alcuni Tarocchi in amore

Per il significato che potrebbero avere gli Arcani Maggiori dei Tarocchi nelle situazioni amorose, occorre considerare che a seconda della posizione di lettura, una carta al rovescio avrà un opposto significato rispetto alla carta al dritto.

Nello specifico, il mago rappresenta una persona caratterizzata da una grande intelligenza creativa e che quindi tende ad emanare fascino ed attrazione. Potrebbe significare il desiderio di cominciare una nuova relazione oppure di un nuovo amore.

La Papessa rappresenta la grande forza dell’intuizione, è espressione di sincerità ed anche di purezza, in amore, potrebbe significare affinità interiore, ma pure profondo affetto e premure. Rappresenta un invito ad andare al di là delle apparenze e a fidarsi di quelle che sono le proprie intuizioni.

L’imperatrice è il simbolo della forza creativa della Natura, va a rappresentare l’evoluzione positiva di un rapporto ed anche una probabile gravidanza.

L’imperatore rappresenta invece il potere terreno ed anche la possibilità di poter soddisfare il bisogno di sicurezza e di uno stabile rapporto. Invita all’impegno in modo concreto e tradizionale, per una buona riuscita di una relazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *